Grazie a Tutti

[av_heading tag=’h3′ padding=’10’ heading=’Grazie a Tutti’ color=’custom-color-heading’ style=” custom_font=’#ff0000′ size=” subheading_active=” subheading_size=’15’ custom_class=”][/av_heading]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

cimg2054

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

Il GiocaPadova 2016 si è concluso da poco più di una settimana nel migliore dei modi, riuscendo anche quest’anno a superare le nostre aspettative. Il Circolo Overlord, Asgard tdg e Ultima Alleanza wargame sono piccole associazioni, forse la più grande è il Circolo Overlord con poco meno di quaranta iscritti. Il nostro comune sforzo organizzativo richiede a noi e ai nostri soci di sfruttare tutte le loro risorse per presentarvi la migliore manifestazione possibile. Ogni anno è sempre più arduo trovare comprensione e supporto nell’amministrazione  pubblica, e quest’anno senza l’aiuto dell’assessore Marina Buffoni del Comune di Padova, non avremmo potuto coprire le spese dell’evento.

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

20160924_115950

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

Il GiocaPadova 2016 è stata la mia prima esperienza come Presidente del Circolo Overlord e, anche se avevo molti anni di esperienza come membro del direttivo, il peso della responsabilità verso i soci e voi tutti mi ha portato più volte a chiedermi se fossi la persona adatta per questo incarico. Ora che è tutto finito, sono molto sollevato e orgoglioso del risultato, intendo chiedervi scusa per il mio alter-ego, lo spammattore folle. In piena notte, mentre dormo sogni agitati, si appropria della mia identità facebook e intasa le pagine web con la pubblicità del GiocaPadova.

Non voglio annoiarvi oltre, voglio ringraziare tutti gli amici, le associazioni, i negozi, i giocatori appassionati e i semplici curiosi, tutti quelli che hanno concorso, con il loro sforzo organizzativo o anche solo con la partecipazione, alla piena riuscita di uno degli eventi ludici più longevi nel panorama italiano, giunto alla ventisettesima edizione.

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

20160924_115950

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

Per primi intendo ringraziare i nostri soci, di Circolo Overlord, di Asgard tdg e di Ultima Alleanza wargame. Senza di loro non avremmo avuto alcun evento, alcun torneo, dimostrazione e nessun posto dove sederci. Senza il loro entusiasmo e senza decine di associazioni come la nostra il panorama ludico italiano non avrebbe centinaia di appuntamenti ogni anno ma solo un paio di fiere affollate.

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

cimg2168

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

Grazie alla dott.ssa Maria Mapelli dirigente scolastica presso il 6º Istituto comprensivo statale di Padova, alla prof. Pedron e ai ragazzi della scuola secondaria di 1° grado “Benvenuto Cellini” che sono stati nostri ospiti sabato mattina, a Daniele di Approdo del Re, grazie a Alessandro Prisco di Giochiamo!, grazie a Marco Arcari di Labmasu, grazie ad Andrea Gaddi del Tempus Fugit, grazie a Lisa del #Dillon’s che da molti anni ci impedisce di svenire dalla fame al tavolo da gioco, grazie agli amici di Asgard tdg che ci hanno aiutato nella nostra prima esperienza di accoglienza di una nutrita scolaresca, grazie a Ultima Alleanza wargame per le demo 3d , grazie agli amici della Gilda dei Giocatori di Ferrara che sono venuti a trovarci, grazie a Daniele di Spadoni&Cannoni per la demo di Smooth&Rifled, grazie ad Andrea Lana e gli amici di Campodarsego Gioca, grazie ai Cavalieri della Tavola Gioconda e alla Boardgame League per il supporto nell’organizzazione dei tornei di Splendor e 7 Wonders, grazie alla Rosa d20 di Rovigo, grazie al Sentiero dei Draghi di Este, grazie al Club Vecio Appiani per il bel torneo di Subbuteo, grazie alle Due Torri di Rovigo per il torneo di Krosmaster Arena, grazie a Giorgio Zanzi per le sessioni di #gdr col Regno di Atlantica, grazie a Angelo Tonin,  Roberto Pestrin, Gabriele Pigaian e alla sua banda, Edoardo Capaldo e Andrea-Massimo Valcher  per le demo dei loro splendidi giochi, grazie ai ragazzi di Admiral per la demo navale, grazie a tutti gli appassionati della MystaraCon, grazie a chi ha resistito sabato fino all’una di notte, grazie a chi è venuto a trovarci da vicino o da lontano, grazie ai vecchi amici che non vedevamo da anni, grazie a chi è passato a curiosare, grazie ai bambini e ai loro genitori sempre più numerosi, grazie a tutti gli altri, che c’erano e mi sono dimenticato.

L’appuntamento è tra un anno al #GiocaPadova 2017.
Sebastiano

[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]
Clicca qui per aggiungere il proprio testo
[/av_textblock]

[av_hr class=’default’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′]

[av_social_share title=’Condividi questo articolo’ style=” buttons=” share_facebook=” share_twitter=” share_pinterest=” share_gplus=” share_reddit=” share_linkedin=” share_tumblr=” share_vk=” share_mail=”][/av_social_share]


Comments are closed.